Porto Cervo, ventenne olbiese arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio

OLBIA. A seguito dell’incessante attività volta al contrasto del traffico di stupefacenti, personale della Squadra Anticrimine e della Polizia Amministrativa, unitamente agli equipaggi delle volanti, del Commissariato P.S. di Porto Cervo, hanno tratto in arresto un giovane 20enne di Olbia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il comportamento nervoso ed impacciato dimostrato dal soggetto durante l’intervento, ha indotto gli operatori ad approfondire il controllo facendo emergere, a seguito di  perquisizione estesa successivamente all’abitazione, il possesso di 95,8 grammi di hashish già confezionato per la vendita, nonché un bilancino di precisione.

 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS