Cantieri fermi sulla Olbia-Sassari, in corso protesta di sindacati e lavoratori sulla strada

di Davide Mosca
OLBIA. E' in corso un sit-in di protesta sulla Obia-Sassari all'altezza del bivio di Oschiri per chiedere a gran voce lo sblocco dei lavori nel Lotto 4. Il traffico è rallentato e transitano i veicoli a due a due per consegnare i volantini agli automobilisti che transitano su questo tratto stradale. Gli stessi automobilisti e camionisti stanno mostrando solidarietà verso i lavoratori dei cantieri fermi. Laoratori e sindacati muniti di striscioni e megafoni chiedono risposte.

La manifestazione è stata organizzata dai sindacati uniti, Fillea Cgil, Fenea Uil, Filca Cisl. Presenti i sindaci di Oschiri, Piero Sircana, di Berchidda, Andrea Nieddu, di Tula, Gino Satta e di Ozieri, Marco Murgia. "Vogliamo scongiurare l'ennesima incompiuta -ha dichiarato Luisa Di Lorenzo segretaria provinciale della Cgil-. Chiediamo risposte dall'Anas sulla rescissione del contratto all'impresa appaltatrice e il conseguente stop ai lavori e la perdita del lavoro per tanti operai. Abbiamo chiesto un incontro urgente con Anas, assessorato ai lavori pubblici e alla presidenza della Giunta per sbloccare la situazione". Il blocco stradale proseguirà fino alle 12 di stamane.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS