Olbia aderisce alla giornata mondiale dello yoga con un "mandala per tutti"

OLBIA. Giovedì 21 Giugno è la giornata mondiale dello yoga e in tutto il mondo, da Oriente a Occidente, si festeggia “l’unione tra tutti”, rifacendosi al significato della parola yoga (unione).  L’Associazione Una capovolta nel blu, che per questa occasione si avvale dell’esperienza di Maria Assunta Cabras, con il patrocinio del Comune di Olbia, organizza “Un mandala per tutti”. L’iniziativa consiste in un disegno che verrà realizzato da chiunque voglia intervenire, a partire dalle ore 10, sul suolo di Piazza Regina Margherita.

 «Olbia si esprime nella Giornata mondiale dello yoga con un “mandala”: i monaci tibetani realizzano i “mandala” tradizionali con migliaia di granelli di sabbia colorata. Noi lo realizzeremo con sale colorato. – afferma Simonetta Padre, Presidente della Commissione Cultura Sport e Spettacolo - Il disegno che nascerà sarà spontaneo, realizzato con il contributo di chiunque voglia partecipare. Invitiamo i nostri concittadini a non perdersi questa bellissima esperienza, anche con la posa di pochi granelli, per festeggiare questa importante giornata tutti insieme». L’opera avrà forme circolari per ricordare che, secondo la filosofia che anima questa giornata, ogni cosa che fa il Potere del Mondo è fatta in cerchio, come ad esempio la volta del cielo, la terra e le stelle. Una volta terminato, il disegno verrà distrutto per ricordare l’importanza del vivere “qui ed ora” e che nulla nel mondo vive in eterno.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA