Con Gianna Nannini e la Festa del Gusto si apre l'estate golfoarancina per 5 giorni da non perdere

OLBIA. Golfo Aranci apre le sue porte all'estate e ai grandi eventi. Si comincia con la Festa del Gusto e Revivas mercoledì 18 luglio con tanto cibo sardo, nazionale e internazionale che riempirà di colori e profumi il borgo costiero. Al culmine della giornata, quando la sera prenderà la scena, arriverà la super star toscana, Gianna Nannini, a scaldare il pubblico con il suo "Fenomenale Tour". Sono attesi ottanta pullman da tutta la Sardegna e sono previsti anche fan in arrivo da tutte le parti d'Italia.  Grande entusiasmo del team di Invitas, che con i bravissimi Alessia Litarru e Ivan Scarpa, porteranno a Golfo Aranci per cinque giorni il meglio dell'artigianato sardo e dello street food sardo, nazionale e internazionale.

Con la presenza di pietanze tipiche come il maialetto e delle dolcissime seadas, con le grandi novità della fine pasticceria napoletana e palermitana, della cucina ligure e romagnola, ma anche il miglior Asado Argentino e le prelibatezze di Puglia, Abruzzo, Campania, Sicilia, Lazio, Brasile, Spagna e Cuba. «Forti del grande successo dello scorso anno – dichiara il sindaco Fasolino – quando la “Festa del Gusto” e i fuochi artificiali hanno catalizzato su Golfo Aranci nella stessa settimana di luglio oltre 50 mila presenza, ci stiamo preparando a vivere una intensa settimana di eventi e manifestazioni proseguendo quel format di successo che caratterizza ormai da anni le estati golfarancine». «Non poteva certamente mancare – prosegue Fasolino – quello che amiamo definire il marchio della nostra estate, lo storico spettacolo pirotecnico che illuminerà il cielo del paese la notte del 20 luglio,  un evento in grado di registrare ogni anno presenze record, spiagge e lungomare invasi dagli spettatori e locali al completo. Come di consueto le micce saranno posizionate su una chiatta galleggiante posizionata in mare, di fronte alla I spiaggia, in modo da poter beneficiare della spettacolarità dell’evento dalle tutte le spiagge del paese e dal lungomare».

«E se questo non bastasse dal 18 e fino al 22 luglio - spiega il sindaco Fasolino – –riproporremo ovviamente rafforzato il concept organizzato dall'associazione Primavera Sulcitana che vede tutta l’area del lungomare ospitare i grandi interpreti del cibo di strada provenienti da tutta la Sardegna, l’Italia e resto del mondo per una grande festa del gusto adatta a tutti i palati».

Ma gli appuntamenti in calendario non finiscono qui: il 21 e 22 luglio i maggiori interpreti sardi della musica dance anni '80 '90 e 2000 si incontrano sotto il cielo stellato di Golfo Aranci per cantare e ballare 30 anni di grande musica con la manifestazione Revivas.

Vi aspettiamo quindi – conclude Fasolino – per una cinque giorni tutti da gustare e ballare, una prima full immersion di eventi che sono certo raccoglierà una risposta più che positiva da parte dei cittadini e dei turisti».


Programma:

Mercoledì, 18 luglio - GIANNA NANNINI: concerto gratuito della cantante toscana, oltre 80 pullman attesi da tutta l’isola.

 Giovedì, 19 luglio - BALLI LATINO AMERICANI
, per danzare tutta la sera in compagnia di Juan Felix Chaterlain e delle Carioca brasiliane.


Venerdì, 20 luglio - FUOCHI D'ARTIFICIO:
uno degli spettacoli più emozionanti e suggestivi dell'estate gallurese, lasciati stupire da oltre mezz'ora di fuochi sparati a ritmo di musica da ben 7 postazioni a mare e 3 in terra, il triplo dello scorso anno. Uno degli show pirotecnici più grossi d'Italia, semplicemente imperdibile 

Sabato 21 e Domenica 22 luglio - REVIVAS:
scatenati con il festival della musica dance anni '80, '90 e 2000 e i migliori DeeJay del sud e del nord Sardegna: sabato si balla con Carlo Oliva, Max Giorgioni e Dario Prefumo, domenica ci si infiamma con Sandro Murru, Cesare Monni e Michele Degortes. Balla con noi per tutta la notte.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione