Rinvio del campionato di serie C, Marino: "Bisogna riformare tutto il sistema"

OLBIA. A margine dell'Assemblea dei club di Serie C che ha deliberato il rinvio dell'inizio del campionato al weekend del 15-16 settembre e posticipato la compilazione dei calendari all'8 settembre, il presidente dell'Olbia e consigliere del Direttivo Alessandro Marino è intervenuto per commentare l'emergenza del momento e le misure adottate dalla Lega.

"Ribadisco che a mio avviso il miglior modo per portare avanti delle riforme è farlo guardando al sistema nel suo complesso e non agli interessi di una singola componente, qualunque essa sia. La situazione che stiamo vivendo deve essere il preludio a un improrogabile autunno di revisione di quei principi e regolamenti che, allo stato attuale, non consentono più al calcio italiano di crescere al passo degli altri paesi europei di prima fascia. Presto cominceranno i campionati ma non dobbiamo per questo ridurre l'attenzione verso quella che è una vera e propria urgenza".
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS