Incidente mortale sulla Olbia-Golfo Aranci, perde la vita un motociclista di 34 anni

OLBIA. Non c'è stato nulla da fare per il giovane di 34 anni che dopo aver perso il controllo della sua moto, una Kawasaki 650, è stato sbalzato sull'asfalto ed è morto sul colpo. L'episodio si è verificato stamane, intorno alle 12, sulla strada che da Olbia porta a Golfo Aranci poco dopo la galleria e lo svincolo per Suiles. Il giovane, Gianluca Carta, ha ricevuto i primi soccorsi da parte di un medico francese che transitava in quel momento e che ha provato a rianimare il 34enne originario, purtroppo senza riuscirci.

Successivamente sono intervenuti gli operatori del 118, la polizia e i carabinieri di Olbia che hanno regolato il traffico e avviato i primi rilievi per ricostruire la dinamica dell'incidente.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

SIDDURA MAÌA