Accoltella il fratello a Oschiri: un 51enne arrestato, la vittima in gravi condizioni in ospedale

OLBIA. Una lite tra fratelli questo pomeriggio è finita nel sangue. Alberto Putzu 54enne di Oschiri è stato accoltellato, secondo i carabinieri, dal fratello Callisto 51enne. La vittima è stata trasportata d'urgenza con il servizio di elisoccorso in ospedale a Sassari dove l'uomo ha subito un delicato intervento chirurgico. L'aggressore, Callisto Putzu è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio. L'episodio si è verificato all'interno dell'appartamento dove vivono i due fratelli nel primo pomeriggio, forse qualche bicchiere di troppo e la lite furiosa. Callisto avrebbe impugnato un coltello da cucina e avrebbe colpito il fratello maggiore all'addome. Sul posto sono intervenuti  i militari della compagnia di Ozieri e della stazione locale di Oschiri che hanno avviato le indagini ed effettuato tutti i rilievi, raccolto le testimonianze per ricostruire l'accaduto.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche