Un natale di solidarietà il 19 dicembre per i bisognosi grazie all'Alliance Guardian Angels Olbia

OLBIA. Una scalinata piena di storia, dei volontari armati solo di amore e infine la generosità degli olbiesi protagonista assoluta: questi sono gli ingredienti della prima edizione olbiese de "Il Miracolo di Natale", la manifestazione solidale ideata da Gennaro Longobardi (popolarissimo conduttore di Sardegna 1 e autore di uno dei programmi storici sardi, ovvero "Per la strada") che ormai si svolge in tutta la Sardegna.
L'evento è organizzato a Olbia dall'Associazione "Alliance of Guardian Angels Olbia" coordinata dal presidente Alessandro Serra e dalla vice Anna Tilocca, in collaborazione con Associazione Libere Energie, Mensa dei Poveri del Gruppo Volontariato Vincenziano e Dormitorio/Caritas Diocesi di Tempio-Ampurias.

"Miracolo di Natale" è patrocinato dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Olbia e gode dell'aiuto concreto di Aspo e Geovillage.

"Siamo molto orgogliosi di poter organizzare questa importante manifestazione a Olbia - ha detto Alessandro Serra, presidente dei Guardian Angels Olbia -. In questo ultimo anno siamo tornati a lavorare concretamente sulla strada, tra le persone, portando a chi ha bisogno un sorriso e un aiuto. Con questo evento desideriamo dare un ulteriore contributo alle necessità delle persone bisognose”. L'obiettivo di "Miracolo di Natale" è quello di riempire la scalinata di San Simplicio di beni di prima necessità e a lunga conservazione, giocattoli e prodotti per bambini che poi verranno suddivisi tra le associazioni partecipanti e distribuiti a una lista di nominativi preparata dall'Assessorato alle Politiche sociali guidato da Simonetta Lai, che ha fortemente sostenuto il progetto. L'evento si svolgerà il 19 dicembre, a partire dalle ore 9 e si concluderà alle ore 21.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione