Consorso di idee "Coloriamo piazza Mercato": vince il progetto "The Flowers"

OLBIA. Si è concluso “Coloriamo Piazza Mercato”, il Concorso di idee volto a raccogliere i contributi per la rigenerazione e riqualificazione di questa importante piazza di Olbia. Il progetto è nato dall’esigenza di riappropriarsi di uno spazio che in passato è stato il fulcro e il simbolo della nostra comunità e ha avuto un forte valore sociale in quanto sede del mercato cittadino. La riqualificazione della piazza, ubicata nel centro storico, in un contesto urbano con caratteristiche e peculiarità uniche, è inserita nell’ottica della rigenerazione urbana e valorizzazione su scala locale e territoriale che l’amministrazione comunale sta portando avanti.

«Siamo felici non solo che il concorso si sia concluso con un vincitore che ha presentato un bellissimo progetto, ma anche del successo dell’iniziativa, suggellato dalla folta partecipazione. – afferma il sindaco Settimo Nizzi - Il concorso di idee si aggiunge agli interventi strutturali previsti ai parcheggi sotterranei ed alla tettoia, che partiranno a breve. L’aspetto estetico della piazza accompagnerà elementi fondamentali per la fruizione della stessa: in questo modo garantiremo ad una delle aree più significative di Olbia il prestigio che merita». La commissione giudicatrice, presieduta dal dirigente Davide Molinari e composto dall’architetto Sandra Deiana e dall’artista Nicola Filia, ha scelto il vincitore dopo aver esaminato con cura tutta la documentazione. Nei termini stabiliti dal bando, sono pervenute 26 istanze di partecipazione, trasmesse da diverse parti d’Italia: 14 istanze provenienti dalla Sardegna (Olbia, Arzachena, Nuoro, Ozieri, Alghero, Budoni, Sardara e Loiri Porto San Paolo) e 12 istanze pervenute dalla Penisola con partecipanti residenti in diverse Regioni: Campania (Napoli), Sicilia (Montalbano Elicona e Serradifalco), Molise (Campobasso), Puglia (Tiggiano), Abruzzo (San Demetrio ne’ Vestini), Toscana (Firenze), Lombardia (Almenno San Salvatore) e Veneto (Belluno).

A seguito di un articolato confronto tra i diversi progetti, la Commissione, apprezzando l’impegno e la creatività di ciascun partecipante, ha deliberato ad unanimità quale vincitore il progetto “The Flowers”, presentato dall’Architetto Danilo Cutrupi, di Montalbano Elicona (ME) al quale, come disciplinato dall’art. 9 del Bando, ha assegnato il premio previsto dell’importo di 3mila euro. Ecco le motivazioni: “Il progetto vincitore risponde alla richiesta del Bando di procedere ad una riqualificazione della piazza, dotandola di una nuova veste cromatica e, contestualmente, valorizzandone il contesto urbano circostante. La proposta selezionata ha tenuto conto della fruibilità dello spazio anche da un punto di vista sociale, con una soluzione originale e innovativa, rendendola funzionale a piacevoli momenti di socializzazione dei cittadini e dei visitatori. L’idea di una grande chioma verde, attraverso la quale filtra la luce crea un suggestivo ed emozionante effetto cromatico sulla pavimentazione, grazie alle decorazioni floreali poste nella copertura di vetro. Nel progetto, la disposizione della parte centrale della piazza, prevede un ampio spazio libero, pensato per permettere l’organizzazione di eventi e manifestazioni”.

Una menzione speciale verrà assegnata da parte dell’Amministrazione ad un giovanissimo partecipante, Manuel Esposito, 15 anni, di Loiri Porto San Paolo. La Commissione ha ritenuto infatti che vada premiata la volontà dimostrata dal giovane progettista, che ha elaborato una proposta ricca di colori, simboli, stile e forme, capace di dare una precisa rappresentazione della visione generazionale sulla fruibilità di uno spazio comune quale luogo di aggregazione, scambio culturale e intrattenimento. La premiazione del vincitore e il conferimento della menzione speciale, alla quale sono invitati a presenziare tutti i partecipanti, avrà luogo presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale di Olbia, sito in Via Dante, 1, alle ore 12:30 di giovedì 13 dicembre 2018. Maggiori informazioni sul Concorso di Idee si potranno trovare sul sito istituzionale del Comune di Olbia.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA