Il concerto di Jovanotti a Olbia si farà: accordo tra Comune, Autorità Portuale e Guardia Costiera

OLBIA. La tappa del concerto si Jovanotti a Olbia è confermata. I problemi emersi nei giorni scorsi sulla location, di competenza dell'Autorità Portuale del Nord Sardegna, sembrano superati. A darne comunicazione proprio il comune di Olbia che con un comunicato congiunto ha sciolto ogni dubbio e perplessità.

"Si tratta di una grande notizia non soltanto per la città che ospiterà l'evento, ma per l'intera Regione. E così, questa mattina, l'Autorità del Sitema Portuale del Mare di Sardegna, nella persona del Presidente Massimo Deiana, la Direzione marittima di Olbia nella persona del direttore marittimo Maurizio Trogu e il Comune di Olbia, nella persona del sindaco Settimo Nizzi, confermano che l'evento si svolgerà a Olbia e che già da lunedì prossimo si incontreranno per affrontare tutte le quesitoni tecniche. La sinergia fra i soggetti è diretta a far sì che l'evento e le attività portuali possano coesistere in tutta sicurezza. E' assolutamente normale che eventi di questa portata sollevino qualche criticità, sempre superabile nel momento in cui c'è la ferma volontà da parte delle autorità competenti a procedere, come in questo caso.

Possiamo quindi affermare, rassicurando tutti i fans, che quanto uscito sui media nei giorni scorsi è stato ampiamente superato dal dialogo tra i soggetti coinvolti. Già dalla prossima settimana si lavoreraà fattivamente all'organizzazione di questo importantissimo spettacolo che vedrà tutta la Sardegna protagonista".
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS