Grandi emozioni per il concerto di Natale a Olbia del coro delle voci bianche di San Vincenzo

OLBIA. Tanta emozione lunedì sera a Olbia nella chiesa primaziale di San Paolo al concerto di Natale del coro delle voci bianche di San Vincenzo. Circa sessanta bambini e alcuni ragazzi, ex alunni dell’Istituto di via de Filippi, hanno regalato oltre un’ora di musica e preghiera, dando voce alle più famose melodie del Natale. Diretti dalla Maestra Maria Grazia Garau, i piccoli cantori hanno proposto un repertorio in diverse lingue, legato alla solennità che celebra l’incarnazione e la venuta del Cristo, creando un clima di gioia e profondità che ha commosso il folto pubblico presente.

Il concerto, al quale ha preso parte anche l’assessore della cultura del comune di Olbia, Sabrina Serra, è stato un evento per tutta la città in cui i bambini e la musica sono stati protagonisti e con loro, le famiglie e i docenti dell’Istituto. Emozionato e felice della serata anche il parroco don Gianni Satta che ha assistito con gioia a tutto il concerto.   «La serata è stata spumeggiante, strepitosa – ha detto la direttrice del coro, la Maestra Maria Grazia Garau. I bambini hanno lavorato tanto per preparare il concerto, ma loro sono creativi, originali e se riesci a dare loro una buona motivazione ti seguono incondizionatamente. I bambini sono dei giudici imparziali che osservano il comportamento di noi adulti pronti ad imitarci se facciamo bene. Tutta la Scuola San Vincenzo ringrazia Don Gianni Satta che ci ha ospitato con affetto, e l'amministrazione comunale che ha incoraggiato la nostra iniziativa».

 

 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

SIDDURA MAÌA