I giganti della Dinamo subito a lavoro nel 2019 per preparare la prossima sfida

OLBIA. Il Capodanno della Dinamo Banco di Sardegna è stato nel segno del lavoro: dopo un giorno di stop ieri sera gli uomini di coach Vincenzo Esposito si sono ritrovati in palestra per preparare la prossima sfida. Dopo la bella vittoria su Brescia che ha chiuso il 2018 i biancoblu sono pronti al prossimo match: domenica, nelle mura amiche del PalaSerradimigni, appuntamento con la prima sfida del 2019 contro la Pallacanestro Trieste. Nel match valido per la 14° e penultima giornata del girone di andata sul parquet di piazzale Segni scenderà in campo la formazione triestina che sta vivendo un momento di grande forma. Trieste non si può certo considerare una matricola, sebbene rientri nella massima serie dopo 14 anni di assenza: gli uomini di coach Dalmasson stanno disputando un buon avvio di campionato, nella 13° giornata Cavaliero e compagni hanno perso con Brindisi dopo una importante striscia di tre vittorie su avellino, Reggio Emilia e Venezia. Oggi e venerdì nell’agenda biancoblu è prevista doppia seduta di allenamento, domani invece appuntamento in sessione mattutina.

Pallacanestro Trieste. Al ritorno nella massima serie dopo 14 anni di assenza, la Pallacanestro Trieste ha lavorato per costruire un roster di esperienza e concretezza con l’obiettivo di raggiungere una salvezza tranquilla e poter competere nel campionato LBA. Il mercato estivo ha portato in Friuli due giocatori di grande esperienza costruendo l’asse principale della squadra di coach Dalmasson: si tratta dell’ex Reyer Hrvoje Peric e del play ex Pesaro Chris Wright. Dalla cavalcata che ha riportato Trieste nella massima serie restano a dare continuità ed esperienza Daniele Cavaliero e Alessandro Cittadini, alla Dinamo nella prima stagione in A, e alcuni giocatori chiamati a fare il salto di qualità dalla Legadue come Matteo Da Ros e Juan Fernandez, altro ex Sassari. A questi si aggiunge Jamar Sanders, visto a Trento, la guardia Devontric Walker, gli ex Capo d’Orlando Arturs Strautins e il centro Justin Knox. Dalla panchina coach Dalmasson potrà contare sul centro William Mosley, ottimo rimbalzista ex Fortitudo.

Biglietteria. A partire da oggi è possibile acquistare i biglietti per la sfida in agenda domenica, 6 gennaio, alle 18:30 al PalaSerradimigni: la biglietteria dello Store è aperta dalle 10 alle 13 e dalle 16:30 alle 20. È possibile acquistare i tagliandi anche accedendo al servizio di biglietteria elettronica gestita da Vivaticket e al Dinamo Store di Cagliari, in viale Bonaria 33, al piano piastra del palazzo Banco di Sardegna, aperto da lunedì al venerdì dalle 14:30 alle 18:30 (sabato 10-13).
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA