Mitigazione del rischio idrogeologico, Marino (M5s): "Dalle parole ai fatti con riguardo per Olbia"

OLBIA. Il deputato del Movimento Cinque Stelle, Nardo Marino, commenta lo sblocco dei fondi da parte del ministero dell'ambiente per le opere di mitigazione del rischio idrogeologico di Olbia. Ecco le sue parole: "Esprimo grande soddisfazione per la firma degli atti integrativi agli accordi di programma che destinano 98 milioni di euro per gli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico in Sardegna. Le risorse per progetti già cantierabili, così come annunciato dal  ministro dell’Ambiente Sergio Costa, sono immediatamente disponibili. Passiamo dalle parole ai fatti a dimostrazione del grande pragmatismo che contraddistingue l’attuale Governo. In particolare, insieme al Movimento 5 Stelle di Olbia, intendo sottolineare l’occhio di riguardo avuto per Olbia.

Le opere cantierabili serviranno a mitigare il rischio di dissesto idreogeologico che ancora oggi, a distanza di cinque anni dalla drammatica alluvione che ha causato morte e devastazione, continua a preoccupare i tanti olbiesi che vivono nelle aree più soggette a questo tipo di rischio. Un segnale di estrema concretezza che trova compimento nell’immediata disponibilità delle risorse necessarie per la realizzazione delle opere indispensabili a garantire un adeguato livello di sicurezza".
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA