Tribunale di Tempio Pausania a rischio paralisi, Perantoni (M5s): "Conseguenza di scelte sbagliate"

OLBIA. Il deputato del Movimento Cinque Stelle Mario Perantoni ha commentato la situazione del tribunale di Tempio Pausania che rischia la paralisi a causa della carenza di organico. Ecco il comunicato integrale. "La gravissima situazione del Tribunale di Tempio è la conseguenza di scelte sbagliate risalenti negli anni e della totale assenza di investimenti necessari per il funzionamento dell'amministrazione giudiziaria. Tale situazione è purtroppo comune a diverse realtà del territorio nazionale, e quella di Tempio in particolare è all'attenzione del ministero che è stato più volte sollecitato anche dal sottoscritto ad intervenire per prendere adeguati provvedimenti.

Sono certo che si stanno studiando le soluzioni ottimali per poter rimediare a questa situazione, in linea di continuità con le decisioni prese in sede di approvazione della legge di bilancio, ove si è previsto lo stanziamento di cospicui fondi al fine di poter finalmente porre in condizione tutti gli operatori dell'amministrazione della giustizia di lavorare nel modo consono alla dignità che gli stessi e la giustizia medesima devono avere”.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS