Cominciati i lavori della piazza "La Piccola" a Golfo Aranci, pronta per la primavera

OLBIA. Da alcuni giorni a Golfo Aranci è un gran movimento di ruspe ed escavatori impegnati nei lavori di riqualificazione dell’area denominata “La Piccola”. Cemento e degrado lasceranno spazio ad una nuovissima piazza integrata nell’ambiente urbano del paese. L’intervento – fanno sapere dal comune - si articola in questo momento su una superficie di circa 5800 metri quadrati per un importo di lavori di oltre 2 milioni di euro, con la creazione di una nuova piazza rivestita rigorosamente di materiale lapideo sardo, come granito, basalto e marmo di Orosei al cui interno trovano spazio giardini tematici e aree verdi, oltre ad una gradinata che richiama per forma le onde del mare e destinata ad essere utilizzata quotidianamente per la seduta di cittadini e turisti. La fruibilità dell'area sarà godibile già dalla prossima primavera per i residenti e nell'estate prossima per i turisti. Il tutto è stato concordato con gli abitanti e le attività commerciali.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

SIDDURA MAÌA