La Kan Judo Olbia ad Alghero incassa 13 medaglie, a Ostia Altana fermato da un infortunio

OLBIA. Sei medaglie d’oro, cinque d’argento e due di bronzo: un ottimo risultato per i baby judoka del Kan Judo Olbia al Trofeo dell’amicizia ad Alghero, competizione riservata alla fascia dei preagonisti, bambini sotto gli undici anni. Sono saliti sul gradino più alto del podio Diego Langiu, Francesco Spano, Diana Palitta, Jacopo Merone, Veronica Derosas e Sebastiano Calvisi. Argento per Alice Perri, Matilde Bonino, Amir Romdhani, Riccardo Spano, Nicolas Palitta e Cristian Manzi. Bronzo per Riccardo Careddu e Riccardo Nappo. La squadra dei bambini della Kan judo Olbia era accompagnata dai tecnici Gavino Carta e Salvatore Calvisi che, insieme a Elio Mele, e sotto la direzione del maestro cintura nera 5º dan Angelo Calvisi, seguono la preparazione dei giovani atleti nella palestra di via Perù. Un’attenzione al settore giovanile che da sempre contraddistingue la più antica scuola di judo cittadina in attività.

La Kan judo Olbia era presente anche ad Ostia lo scorso fine settimana per la finale del campionato nazionale cadetti con l’atleta Carlo Altana - che ha ottenuto la qualificazione come campione sardo nella categoria dei 66 kg - accompagnato dal maestro Angelo Calvisi.  Un’ottima occasione per mettersi alla prova nella competizione nazionale più importante della stagione per la classe under 18 nello splendido scenario del tempio italiano del judo, il PalaPellicone del Centro olimpico della Fijlkam ad Ostia.

Il judoka olbiese era in gara nella categoria più numerosa, in una gara molto impegnativa, che vedeva sui tatami ben 82 atleti. Nel primo incontro ha sconfitto per ippon un atleta umbro ma ha poi perso al secondo turno con un judoka campano, subendo un lieve infortunio.

“È stata una buona esperienza - commenta il maestro Angelo Calvisi - in una gara che vedeva i migliori giovani judoka della scena nazionale e che vede il nostro atleta partecipare per il terzo anno, gli ultimi due come campione regionale nelle categorie 60 e 66 kg cadetti”

La Kan judo Olbia sarà presente il prossimo sabato anche al prestigioso Trofeo Colombo di Genova, valevole come Gran Prix per le classi cadetti e juniores.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS