Al via i lavori delle strade complanari della Olbia-Sassari, Marino: "Soddisfatto del risultato"

OLBIA. Il prossimo mese partiranno i lavori per asfaltare le  strade complanari che costeggiano la Sassari – Olbia, all’altezza di Enas. Non sarà necessario bandire alcuna gara d’appalto: l’impresa ha già ricevuto l’incarico e i fondi sono disponibili.  Sabato scorso, con i responsabili di Anas e alla presenza degli esponenti del comitato di “Su Trambuccone”, durante il sopralluogo sulla quattro corsie, è stato affrontato il problema delle strade che servono le aziende e le abitazioni della zona e che collegano la medesime con la città di Olbia.

La situazione delle complanari cambierà radicalmente: le strade avranno una larghezza di sei metri nell’immediatezza della città di Olbia e poi di cinque metri fino a Chirialza. "Sono soddisfatto del risultato ottenuto -ha dichiarato il deputato  Nardo Marino- anche grazie all’impegno profuso dal Movimento 5 Stelle di Olbia che ha raccolto le segnalazioni degli esponenti del comitato. Insieme abbiamo lavorato affinchè non restassero lettera morta portandole all’attenzione delle istituzioni locali e nazionali.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione