Gli studenti di Tonara in visita alla discarica di Spiritu Santu, ecco com'è andata

OLBIA. “Una visita proficua e istruttiva, molto gradita dai ragazzi. Ringraziamo il Cipnes per l’accoglienza, l’ospitalità e la disponibilità dimostrata”. Queste le parole indirizzate ai vertici del Cipnes dalla professoressa Dina Orunesu, la docente che ha accompagnato gli studenti del quarto anno dell’Istituto Tecnico Industriale di Tonara, al termine della visita agli impianti consortili del Cipnes.

I ragazzi sono arrivati a metà mattinata nei locali di Cala Saccaia, dove l’ingegner Gianni Maurelli, responsabile della discarica consortile, ha illustrato – attraverso una serie di slides – l’importanza della raccolta differenziata e le varie fasi di trattamento di rifiuti. Successivamente, gli alunni si sono recati presso gli impianti di “Spiritu Santu” per assistere di persona al processo di smaltimento e trattamento. Attorno alle 13, la delegazione proveniente da Tonara è stata ospite del Cipnes, che ha offerto ai ragazzi un buffet dedicato.

Il Cipnes Gallura ribadisce la propria disponibilità ad accogliere richieste di visite guidate da parte di Istituti scolastici provenienti da qualsiasi località della Sardegna. Info allo 0789/597125 g.maurelli@cipnes.it
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione