Marino (M5s): "Bene su continuità ora Alitalia faccia un passo indietro su Olbia"

OLBIA. Soddisfazione da parte del deputato del M5s Nardo Marino che ha commentato la decisione di Ministero dei trasporti e della Regione sulla continuità territoriale. Il deputato ha poi auspicato che Alitalia faccia un passo indietro a Olbia in favore di Air Italy per la tutela di centinaia di posti di lavoro. Ecco le sue parole. "Sono soddisfatto dell’andamento del vertice di oggi in cui il Governo ha aiutato la Regione Sardegna a risolvere problemi spinosi per l’isola. Per quanto attiene la continuità territoriale, alla luce della revoca dell’attuale bando sulle tratte da e per gli aeroporti di Cagliari e  Alghero, che offre ad Alitalia una situazione più vantaggiosa rispetto all’attuale bando, auspico che la compagnia di bandiera faccia un passo indietro sulle tratte da e per Olbia.

In caso contrario,  sono pronto a chiedere alla Regione la revoca anche del bando su Olbia. Allo stato attuale farlo significherebbe creare un danno erariale, -considerato che le due compagnie, Alitalia e Air Italy,  hanno deciso di operare senza compensazione-. Ma è evidente che ci troviamo di fronte, per l’ennesima volta, a un bando di continuità territoriale sbagliato  che ha originato questo problema mettendo a rischio, a conti fatti, centinaia di posti di lavoro nell’aeroporto di Olbia. Sono soddisfatto che il ministro Danilo Toninelli abbia dato priorità assoluta alla salvaguardia dei posti di lavoro".
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA