Visita del comandante generale del Corpo delle Capitanerie di Porto a Olbia

OLBIA. Nella giornata di venerdì, il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, ha fatto visita agli Uffici dipendenti della Capitaneria di Porto di Olbia dove ha incontrato i militari e i titolari degli Uffici locali marittimi di Cala Gonone e La Caletta, dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Golfo Aranci e i suoi uffici minori Porto Cervo e Porto Rotondo,  esprimendo parole di vivo ringraziamento e sincero compiacimento per le importanti e concrete attività svolte dal personale della Capitaneria di porto in tutti i presidi marittimi.

Il Comandante Generale, accolto dal Direttore Marittimo e Comandante del Porto di Olbia, Capitano di Vascello Maurizio Trogu, ha altresì incontrato i Sindaci dei comuni di Golfo Aranci, Dorgali, Siniscola e Posada con i quali ha inteso confermare e ribadire l’impegno che ogni giorno gli uomini e le donne delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera mettono nel proprio unico e fondamentale lavoro a tutela della sicurezza della navigazione e dell’ambiente marino e costiero ed al servizio delle comunità locali.

La scelta di visitare gli Uffici più periferici della Direzione Marittima ha voluto significare un momento di vicinanza al personale che ogni giorno affronta le sfide quotidiane in realtà a volte disagiate con la serietà e la professionalità che contraddistinguono il nostro Corpo.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS