L'Olbiese Paolo Costi taglia il traguardo dei 100 chilometri alla Ultra Mirage El Djerid 2019

OLBIA. Paolo Costi ha vinto la sua scommessa :  nel corso della notte ha tagliato il traguardo dei 100 Km. Per molti dei 176 partecipanti alla  Ultra Mirage El djerid 2019, la conclusione della gara è stata un miraggio, per Paolo solo una meta raggiunta grazie alla prepotente preparazione atletica e alla determinazione che lo ha guidato nel voler aiutare Emanuele e il suo sogno.
.
Ci sono stati momenti difficili per superare i quali è stata necessaria tutta l'energia positiva degli amici  di Paolo che tifavano per lui da lontano. La tecnologia  ha permesso di seguirlo ed accompagnarlo nel silenzio. Il silenzio è stato il protagonista di questo viaggio insieme a paesaggi surreali che mutavano continuamente.
  Ora il rientro in città per Paolo Costi, imprenditore di  Olbia, che ha scelto di affrontare il deserto per  aiutare Emanuele a dare forma al suo sogno .

Paolo non è nuovo ad imprese di questo tipo  , ma per la prima volta ha corso con i colori della Nazionale VIP SPORT.


Emanuele  ha  nove anni,  pratica ginnastica artistica con la  società sportiva Ginfinity ASD .  Francesca Serra segue i suoi allenamenti e Francesca Spiga è la sua istruttrice.  Emanuele non si ferma davanti alle difficoltà della vita e vuole partecipare  alle Special Olympics Italia 2020.

Special Olympics nasce, nel 1968, come un programma sportivo esclusivo, pensato per le persone con disabilità intellettive, oggi, è diventato un Movimento sportivo e culturale inclusivo.
 Il supporto  offerto dall'impresa sportiva di Paolo Costi aiuterà Emanuele a sostenere il suo progetto di allenamento per poter arrivare all'appunatemento con le Olympics 2020, in gran forma.
  Attendiamo il rientro in città di Paolo Costi per organizzare l'incontro con il piccolo Emanuele.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA