L'Olbia di nuovo in campo in vista della sfida con la Pro Vercelli di domenica

OLBIA. Dopo la delusione per la vittoria sfumata al fotofinish contro la Pianese, l'Olbia ha ripreso ieri pomeriggio la settimana di allenamenti alla prossima sfida in calendario. Domenica 3 novembre, alle ore 15, arriverà al Nespoli la Pro Vercelli allenata da Alberto Gilardino, compagine imbattuta negli ultimi sei turni nei quali ha raccolto 2 vittorie e 4 pareggi. I piemontesi, reduci dal sacco di Siena (1-2), torneranno in campo questo pomeriggio nel derby con la Juventus valido per il recupero della 9ª giornata.

In casa Olbia serpeggiano ancora l'amarezza e il dispiacere per i due punti persi a Grosseto. Dominata e condotta la partita in maniera sapiente per 90' grazie alle seconde reti in campionato di Ogunseye e La Rosa, i bianchi hanno pagato un dazio salatissimo nei minuti di recupero durante i quali, a causa di due leggerezze in fase di posizionamento, la Pianese è riuscita a rimettere in pari il match.
Amarezza e dispiacere, com'è giusto che sia, ma anche la ferma e risoluta intenzione di andare a riprendersi subito quanto perduto. La vittoria manca dal 2 settembre (2-1 alla Giana Erminio) e per questo l'occasione offerta dal match casalingo contro i bianchi piemontesi, per quanto impegnativo e complesso, rappresenta per l'Olbia, in serie comunque positiva da tre turni, una nuova opportunità di svolta.
In programma oggi una doppia sessione di allenamento alla Basa. Domani e venerdì si torna in campo alle 15, sabato, sempre nel pomeriggio, la sessione di rifinitura.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA