Air Italy sulla sospensione dei voli su Olbia :"Per noi non è sostenibile spostarci su Alghero"

OLBIA. Air Italy prova a spiegare la decisione della società di interrompere i voli in continuità da e per la Sardegna durante il periodo di chiusura dell'aeroporto Costa Smeralda: "In relazione al periodo di chiusura per lavori di ristrutturazione dell'aeroporto di Olbia Costa Smeralda (OLB), attualmente prevista dal 3 febbraio 2020 al 13 marzo 2020, Air Italy comunica che in questo periodo sospenderà i collegamenti Olbia-Roma (FCO) e vv. e Olbia-Milano (LIN) e vv..
 
I voli da e per Alghero in Continuità Territoriale, sono attualmente operati dal vettore Alitalia ai sensi del Decreto n. 61/2013, in esclusiva e con compensazione finanziaria, mentre i voli da e per Olbia sono stati accettati da Air Italy, senza compensazione finanziaria e ai sensi del Decreto n. 367/2018. I due diversi schemi di Continuità Territoriale rendono insostenibile per Air Italy il trasferimento dei voli sull'aeroporto di Alghero.
 I collegamenti di Air Italy sulle rotte di Continuità Territoriale da e per Olbia saranno quindi disponibili fino al 3 febbraio, data in cui opereranno i primi voli del mattino da Olbia per Roma Fiumicino (IG1111) e da Olbia per Milano Linate (IG1225) e dal 14 marzo al 16 aprile 2020, data nella quale si conclude l'attuale programma di Continuità Territoriale sull'Aeroporto Olbia Costa Smeralda".
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA