Mister Filippi carica i suoi in vista della sfida contro il Novara: "Abbiamo fame di vittoria"

OLBIA. Dopo aver diretto la rifinitura sotto una pioggia battente, mister Filippi ha incontrato i cronisti al campo della Basa per rispondere alle domande sull'impegno che vedrà oggi l'Olbia misurarsi contro il Novara. I bianchi sono reduci dal passo falso di Arezzo, ma il tecnico premette subito: "La fiducia nella squadra è sempre massima e sono fortemente convinto che ci tireremo fuori dalla situazione in cui ci troviamo. Ad Arezzo abbiamo sbagliato completamente il primo tempo, compromettendo così il corso della gara. Siamo stati discontinui nelle situazioni che si sono presentate in campo e questo noi non possiamo permettercelo mai".

Il Novara, sesto in classifica con 22 punti, non è l'avversario più semplice da affrontare, ma l'Olbia ha fame di vittoria: "Dovremo dare sostanza alla prestazione e cercare di vincere la partita perché i punti servono e perché le vittorie aiutano a crescere. Il gruppo è coeso, lavora in maniera impeccabile e vuole tornare a conquistare i tre punti. Come si vince? Inutile ricorrere a slogan o frasi, si vince arrivando al massimo e dando il massimo in campo. La squadra si porta dentro la rabbia di tante immeritate delusioni. Deve però far vedere in campo domani quanto è arrabbiata".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA