L'Olbia esce dalla lunga serie di sconfitte e agguanta il pareggio per 1-1 con la Juventus U23

OLBIA. I Bianchi  finalmente grintosi mettono fine alla serie di sconfitte e, al Nespoli, contro la Juventus U23 coglie un pareggio. Un punto che sta certamente stretto ai ragazzi di mister Brevi per quello che si è visto in campo.
Nel primo tempo, l'Olbia è stata brava a giocare corta e compatta, azzerando l'iniziativa dell'avversario e costruendo ottime palle gol con Cocco, ben supportato da un Muroni in versione fosforica, Biancu e Pitzalis. Nel miglior momento dei bianchi, schierati con un inedito 3-5-1-1 che vedeva Doratiotto operare sulla corsia di destra e Biancu a giostrare tra le linee, arriva tuttavia la classica doccia gelata scagliata su punizione da Clemenza con la partecipazione di Crosta. È il 27' e la Juventus si porta inopinatamente in vantaggio.  

Nella ripresa l'Olbia non demorde. Dopo un avvio confuso dall'astuzia degli ospiti e da un super Crosta che dice no all'imbucata di Mota Carvalho, i bianchi trovano il meritato pareggio al 62' quando Biancu pennella una palla su punizione che si stampa sulla traversa prima di incrociare il destino di Parigi, entrato da pochi minuti, che di sinistro ribatte in rete: 1-1. L'Olbia ci crede e vuole azzannare la Juventus: al 73' Muroni è intelligente nell'anticipare tutti sulla trequarti e involarsi verso Loria, ma perde il tempo giusto per la conclusione.
Si spinge sulle fasce con Pitzalis e Doratiotto e la sensazione è che l'Olbia possa colpire da un momento all'altro. Cocco e Parigi dialogano bene, ma manca l'acuto. Poi, all'85', utilizzate tutte le finestre per i cambi, i bianchi rimangono in dieci per l'infortunio occorso a Doratiotto. È un finale di sofferenza, la Juventus prende coraggio e ci prova ma Gozzi e compagni chiudono tutti i varchi fino al triplice fischio.

TABELLINO


Olbia-Juventus U23 1-1 | 19ª giornata
OLBIA: Crosta, Pisano (60’ Mastino), Gozzi, La Rosa, Doratiotto, Lella, Muroni, Pennington (55’ Parigi), Pitzalis, Biancu (78’ Manca), Cocco. A disp.: Van der Want, Barone, Dalla Bernardina, Zugaro, Belloni, Demarcus, Verde. All.: Oscar Brevi.
JUVENTUS U23: Loria, Di Pardo (73’ Oliveira Rosa), Mulè, Alcibiade, Beruatto. Peeters, Portanova (73’ Lanini), Han (64’ Zanimacchia), Clemenza (56’ Beltrame), Olivieri (46’ Toure), Mota Carvalho. A disp.: Nocchi, Siano, Rafia, Frabotta, Fagioli, Frederiksen. All.: Fabio Pecchia. 
ARBITRO: Davide Moriconi di Roma 2. Assistenti: Cristian Cortinovis di Bergamo e Agostino di Cinisello Balsamo. 
MARCATORI: 27’ Clemenza, 62’ Parigi
AMMONITI: 4’ Doratiotto, 36’ Peeters, 39 Mulè, 50’ La Rosa, 53’ Muroni, 54’ Pisano, 81’ Carvalho, 86’ Gozzi
ESPULSO: Al 71’ Clemenza dalla panchina
NOTE: Recupero 1’ pt, 3’ st.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS