Lo storico parroco di Golfo Aranci Don Finà sarà cittadino onorario, a comunicarlo il sindaco Mulas

OLBIA. Nell’ultimo consiglio comunale di Golfo Aranci del 23 dicembre scorso, il sindaco Mario Mulas, ha espresso l’intenzione ai consiglieri di proporre il conferimento della cittadinanza onoraria a Don Finà, storico parroco del borgo costiero. «Un esempio di apostolato al servizio del Paese -ha commentato Mulas- al quale tutti noi amministratori dovremmo ispirarci». Il primo cittadino, poi, con un posto su facebook ha sintetizzato il suo intervento in consiglio comunale: «Si chiude un anno importante, il nostro Paese ha rinnovato la sua amministrazione e ha raggiunto obiettivi che aspettavamo da tempo. Da Sindaco l'auspicio per il nuovo anno è di raggiungere traguardi sempre più importanti per Golfo Aranci e ci riusciremo solo se tutti assieme sapremo lavorare con concordia ed unità».
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS