Atterraggio di emergenza per fumo a bordo dell'aereo sulla rotta Olbia-Roma

OLBIA. Il fumo ha invaso la cabina poco dopo il decollo. Attimi di panico e tensione sul volo Air Italy, Olbia-Roma, che ha dovuto far rientro in pista per risolvere il problema tecnico. L’episodio si è verificato ieri sera, intorno alle 20. Da quanto si apprende non ci sarebbero stati feriti, ma solo un bambino intossicato. Non appena il personale di volo ha constatato la presenza del fumo sono state attivate tutte le procedure di emergenza. Il velivolo in questione è un Boeing 737 serie 700 della flotta della compagnia Air Italy.

Tags: Olbia Roma
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS