Due arresti oggi ad Arzachena per il furto in un negozio, in azione i carabinieri

OLBIA. Oggi i Carabinieri della Stazione di Arzachena hanno proceduto all’arresto di due cittadini di nazionalità romena, con precedenti di polizia, colti in flagranza di reato mentre tentavano di allontanarsi da un negozio di elettronica presso cui avevano sottratto alcuni prodotti, per un valore di cento euro circa. I due, fermati al banco da alcuni addetti ai lavori, sono riusciti a divincolarsi e a salire sulla propria autovettura parcheggiata all'esterno per poi allontanarsi rapidamente.

Dopo pochi metri tuttavia, i militari dell’Arma, impegnati in dedicati servizi di controllo del territorio in quel centro cittadino disposti dal Reparto Territoriale di Olbia, hanno intercettato e fermato l’autovettura procedendo al loro arresto. Il PM di turno della Procura di Tempio Pausania ha disposto la custodia in camera di sicurezza in attesa di giudizio per direttissima.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS