Controlli della polizia nelle scuole, denunciato un minorenne per detenzione e spaccio di droga

OLBIA. Non si interrompe l’attività di prevenzione e repressione tesa a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nelle scuole cittadine e nelle prossimità delle stesse, fenomeno, purtroppo, notevolmente diffuso fra i giovani minorenni che frequentano le lezioni scolastiche. Nella mattinata di ieri, il personale della Squadra Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine coadiuvati dai Cinofili della Polizia di Stato, ha effettuato un controllo all’esterno e, con l’assenso del Dirigente Scolastico anche all’interno, dell’Istituto Tecnico Professionale I.P.I.A. della locale via Grazia Deledda.

In particolare, i poliziotti in borghese, confusi fra il personale della scuola all’interno dei locali dell’istituto, hanno immediatamente notato l’atteggiamento sospetto di un giovane che, in compagnia di altri ragazzi, avvedutosi della presenza delle forze dell’ordine, ha poggiato su un termosifone un borsello, allontanandosi di tutta fretta. Da un immediato controllo dell’oggetto, il personale della Squadra Mobile ha rinvenuto al suo interno un primo quantitativo di marjuana mentre da successive ulteriori verifiche in altri locali dell’istituto scolastico, sono stati rinvenuti altri piccoli quantitativi di stupefacente, nascosti all’interno della spalliera di una sedia, nel piede di un’altra sedia e sopra un armadio di una delle aule scolastiche. Il minore al quale sono stati sequestrati i primi cinque involucri di marjuana, è stato accompagnato dai poliziotti presso la sua abitazione per una perquisizione, autorizzata dal P.M., e lo stesso è stato denunciato in stato di libertà al Tribunale per i Minorenni per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ed affidato ai genitori.
In totale, presso un unico istituto scolastico, sono stati controllati 14 giovani studenti e sono stati rinvenuti e sequestrati circa 6 grammi di sostanza stupefacente.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS