CORONAVIRUS

Al via 350 tamponi per tutto il personale sanitario e pazienti dell'ospedale di Olbia

di Davide Mosca
OLBIA. L'Assl di Olbia, in seguito ai quindici casi registrati di coronavirus tra pazienti, infermieri, medici e operatori sanitari ha già effettuato 150 tamponi. L’intenzione è quella di sottoporre a verifica tutto il personale che lavora al Giovanni Paolo II e i pazienti. In tutto dovrebbero essere 350 test da effettuare entro i prossimi giorni.

“I tamponi li abbiamo -ha commentato il sindaco che è anche autorità sanitaria locale- ce li hanno inviati ieri. I test effettuati sono al vaglio dei laboratori di Sassari, i kit son veloci, ma ci vuole un po’ di tempo anche perché pure nel reparto di virologia c'è carenza di personale. Non smetterò mai di ringraziare gli operatori sanitari che sono in prima linea e che lavorano facendo i conti con la carenza di dispositivi di sicurezza. Adesso il problema sono i posti letto, ma l'ospedale sta predisponendo delle spposite aree”.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA