Olbia, ai domiciliari per un tentato furto in un supermercato esce per comprare droga: arrestato

OLBIA. Durante i servizi perlustrativi di controllo del territorio ed alla circolazione stradale, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia hanno tratto in arresto lo stesso giovane che la notte precedente aveva tentato di portare via dal supermercato "Dettori Market" di via Barbagia alimenti pregiati e fondi cassa per una stimata sulle 3.500 euro.

I militari si erano infatti recati presso la sua abitazione per controllare che fosse effettivamente in casa, poiché sottoposto agli arresti domiciliari. Ad aprire la porta c'era solo la madre, che sconosceva dove fosse andato il figlio, rintracciato poco dopo nelle vicinanze dell'abitazione. Alla domanda dei militari di dove si fosse recato, l’uomo ha candidamente risposto che stava cercando dove poter acquistare della sostanza stupefacente e che non voleva essere disturbato, oltraggiando i militari. È dunque scattato il nuovo arresto per evasione, ancora una volta presso la propria abitazione, a disposizione dell'autorità giudiziaria di Tempio Pausania.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS