A Olbia in calo il dato sui contagiati da Covid-19, sono undici totali

di Davide Mosca
OLBIA. I casi attivi di Covid-19 a Olbia scendono a 11. Di questi dieci sono sottoposti alla quarantena obbligatoria nella propria abitazione e una persona è ricoverata in ospedale. Altro dato da evidenziare è il genere: sei sono uomini e cinque donne. A comunicare i numeri della giornata di oggi sul territorio olbiese è stato il sindaco di Olbia, Settimo Nizzi nel orso della conferenza stampa in streaming: “E’ una buona notizia -ha commentato il primo cittadino- ma dovremo attendere la prossima settimana per poter fare una analisi più approfondita in vista anche del 26 aprile quando si pensa di allentare alcune misure e vedere se siamo nelle condizioni di poterlo fare”.

Il sindaco ha poi commentato l’operato nella gestione dell’emergenza: “Secondo noi sul nostro territorio è stata gestita bene con l’apporto di tutti i soggetti coinvolti. Se guardo indietro a  venti giorni di distanza quando abbiamo cominciato ad approcciarci con questa condizione posso dire che ora stiamo gestendo la situazione in modo serio. Rimangono alcune problematiche com la raccolta dei rifiuti solidi urbani delle persone positive. Al momento viene conferito tutto a Machiareddu fino a quando sarà possibile, poi bisognerà organizzarsi in maniera differente”.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA