Il presidente Solinas rivolge i suoi auguri agli studenti sardi alle prese con l'esame di maturità

OLBIA. Un caloroso “in bocca al lupo” ai 13 mila studenti sardi, che da oggi sono impegnati nell’esame di maturità, viene rivolto dal Presidente della Regione Christian Solinas.
“Per tutti – dice il Presidente – questo è uno dei momenti indimenticabili della vita, sempre ricordato ed evocato come una grande sfida. Per voi che sostenete l’esame in condizioni del tutto eccezionali e, speriamo, irripetibili, lo sarà forse ancora di più”.

“Sarà il ricordo di una tappa fondamentale della vita accompagnata da una difficile esperienza. Ma voi, cari ragazzi – prosegue il Presidente – avete già vinto la vostra sfida, insieme alle vostre famiglie, ai vostri amici, ai vostri cari. Siete il simbolo della Sardegna che riprende a vivere, a lavorare, a sperare. Questo esame di maturità accende una luce di speranza. E a ciascuno di voi, insieme ai miei auguri affettuosi, rivolgo questo invito di Seneca: anche se il timore avrà sempre più argomenti, tu scegli la speranza”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS