Campionato Italiano Raid TT 2020Campionato Italiano Raid TT 2020

Al Club Nautico di Arzachena la prima regata federale di vela della stagione

OLBIA. Il Campionato regionale Laser inaugura il calendario regate della Federazione Italiana Vela in Sardegna dopo lo stop al mondo dello sport imposto dall’emergenza Covid-19. Sarà Arzachena e il suo storico Club Nautico Arzachena ad ospitare la manifestazione dal 11 al 12 luglio prossimi con base logistica la sede nella località sul mare di La Conia. Il Comune promuove e sostiene l’evento con l’assessorato allo Sport, Cultura e Spettacolo coordinato da Valentina Geromino.

“Arzachena fa da apripista al circuito delle regate in Sardegna. È un onore per noi accogliere il primo evento agonistico che riapre il calendario Federale con il coinvolgimento di giovani atleti e di tanti circoli sardi - dichiara Valentina Geromino -. Lo storico sodalizio, alla soglia dei 50 anni di attività, ancora una volta mostra forte impegno nel supportare lo sport della vela nel nostro territorio. La disciplina ha un alto valore formativo per i ragazzi ed è in linea con le politiche di sostenibilità ambientale che questa Amministrazione promuove in ogni campo. Il prossimo fine settimana sarà l’occasione per testare i nuovi protocolli post Covid-19 a garanzia della salute dei partecipanti, dello staff, degli istruttori e delle famiglie ospiti nella nostra città”.
 
Sono attesi circa 50 atleti da 15 circoli per concorrere al podio che determinerà il campione regionale nella classe Laser.
 
“Sono orgoglioso che la Terza Zona Fiv abbia scelto il Club Nautico Arzachena per fare da battistrada per la prima regata regionale, e forse nazionale, dopo l’emergenza Covid-19 - afferma Pier Sesto Demuro, presidente del Club Nautico Arzachena -. Abbiamo sposato il progetto nazionale speciale “Ritrova la bussola” ed eccoci, dopo mesi di inattività forzata, a rimetter gli armi in mare per rivivere con tutti gli atleti sardi della classe Laser le emozioni che, purtroppo, avevamo accantonato. È il primo appuntamento del nostro calendario annuale degli eventi dopo aver ripreso l’attività di base, la scuola vela per bambini e adulti e la preparazione agonistica degli atleti”.
 
 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA