Golfo Aranci

Piano a Babordo apre la 33esima edizione del Time in Jazz sul traghetto della Sardinia Ferries

OLBIA. La trentatreesima edizione di Time in Jazz leva le ancore domenica 9 agosto con l’ormai immancabile concertazione navale a bordo della M/N Mega Express Two, in partenza da Livorno con destinazione Golfo Aranci.
 
PIANO A BABORDO! è un compagno in un viaggio poetico e appassionato, ironico e divertente. Un concerto in cui Daniele Longo, al pianoforte, dialoga con Debora Mancini, che darà voce a parole di donne e uomini che hanno indagato il viaggiare e lo scoprire.
Musiche originali e letture tratte dalle opere di Marcello Fois, Michela Murgia, Bill Holm, Alessandro Baricco, Omero, Francesco Piccolo e Istavan Orkeny.
 
Quella tra Sardinia Ferries e Time in Jazz è una partnership consolidata, che si rinnova per il 15° anno consecutivo, per traghettare la musica in Sardegna. E non solo quella.
 
“Sardinia Ferries si riconosce negli ideali di Time in Jazz che, oltre alla musica, all’arte e alla letteratura, porta sulle scene importanti valori, tra cui la tutela del patrimonio naturale, artistico e culturale della Sardegna, esaltandone le ricchezze e le singolarità turistiche e ambientali” afferma Cristina Pizzutti – Responsabile Marketing e Comunicazione.
 
“L’appuntamento musicale di quest’anno sarà discreto, delicato e poetico, e accompagnerà i passeggeri nel rispetto delle regole di distanziamento sociale e delle misure anti-contagio”

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA