LA MADDALENA

Pianista romano positivo al Covid-19 in un resort di Santo Stefano: in quarantena i 400 ospiti

OLBIA. L’esito dei tamponi effettuati su più di 400 persone a Santo Stefano a La Maddalena potrebbe arrivare nel corso della giornata. Preoccupazione fino ad allora da parte delle autorità sanitarie che dopo il caso accertato di un contagiato da Covid-19, un pianista romano lavoratore stagionale di un resort, hanno attivato l’isolamento di tutti gli ospiti e lavoratori. Almeno fino a quando non arriveranno i risultati dei test.

Tutto è cominciato -come riporta Giuseppe Scarpa sulle pagine del Messaggero di oggi- nella giornata di domenica quando il pianista 60enne di Roma ha accusato i primi sintomi. E’ stato lui stesso a sospettare che potesse trattarsi di Coronavirus. A quel punto l’uomo è stato isolato in una camera del resort ed è stata allarmata l’unità di crisi regionale che ha inviato sull’Isola un’equipe di esperti per effettuare tutti i tamponi e visitare l’uomo che poi è risultato positivo al Covid-19.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Golfo Aranci