Golfo Aranci

Confermato il mondiale di moto d'acqua a Olbia dal 30 ottobre al 1° novembre

OLBIA. Aquabike Promotion, società organizzatrice del Campionato Mondiale di Aquabike è lieta di confermare che la seconda e ultima tappa del UIM-ABP Aquabike World Championship 2020 si svolgerà ad Olbia dal 30 ottobre al 1° novembre prossimi.
Fissato originariamente, come da tradizione, all’inizio di giugno il Gran Premio, che quest’anno prenderà il nome di “Regione Sardegna –Grand Prix of Italy”, ha subito una serie di rinvii a causa dell’emergenza Covid-19.
Dopo mesi di lavoro e contatti continui è finalmente approdato alla data definitiva di fine ottobre grazie alla stretta e costruttiva collaborazione con le autorità locali che hanno svolto un ruolo fondamentale nel supportare gli organizzatori del Gran Premio e non hanno mai abbandonato l’idea di ospitare la gara anche in questo anno così difficile per lo sport.
“Desidero ringraziare tutte le persone e le autorità coinvolte nel progetto di questo Gran Premio – ha detto Raimondo di San Germano, General Manager di Aquabike Promotion -, Gran Premio che non sarebbe stato possibile organizzare senza il prezioso supporto della Regione Sardegna, della Città di Olbia, della Federazione Italiana di Motonautica e della Federazione Internazionale (UIM)”
Alla gara, che sarà basata come al solito al Molo Brin, prenderanno parte piloti provenienti da ogni parte del mondo che si sfideranno nelle specialità di Ski GP1, Runabout GP1, GP2, GP4, Ski Ladies e Freestyle.

 
CATEGORIE IN GARA
 
Ski Division GP1
Ski Ladies GP1
Runabout GP1, GP2, GP4
Freestyle

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA