Due persone denunciate a Tempio Pausania per detenzione di eroina e marijuana ai fini di spaccio

OLBIA. Ieri pomeriggio, a Tempio Pausania, i militari dell’aliquota radiomobile della compagnia, nel corso del normale servizio di controllo del territorio, hanno denunciato due pregiudicati di 50 e 51 anni, entrambi di Calangianus, perché controllati in via Italia Unita a bordo di autovettura e trovati in possesso 12 grammi di eroina.

Nelle successive perquisizioni domiciliari sono stati rinvenuti cinque grammi di marijuana, 32 flaconi di metadone illecitamente detenuti, 2 bilancini di precisione, cartucce di vario calibro e di polvere da sparo. Inoltre sono stati sanzionati per la violazione delle norme anti contagio, in quanto si trovavano al di fuori del comune di residenza senza giustificato motivo.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA