Tre fucili subacquei e un "nunchaku" in auto: un 24enne denunciato a La Maddalena

OLBIA. Ieri, a La Maddalena, i carabinieri della locale stazione, durante un servizio perlustrativo, hanno deferito in stato libertà all'autorità giudiziaria un operaio maddalenino di 24 anni, già noto alle forze dell'ordine. Il giovane in in seguito alla perquisizione della sua auto, è stato trovato in possesso di tre fucili da sub, di cui due con arpione e fiocina già armati ed uno con asta senza punta priva di elastico, ed un’arma bianca tipo “nunchaku”, quest’ultima custodita all’interno del cruscotto dell’auto. Gli oggetti rinvenuti sono stati sequestrati.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione