Il polo della nautica nella fabbrica della ex Palmera e gli Yacht Marine Magnum arrivano a Olbia

OLBIA. La società americana Magnum Marine, con sede in Florida, ha scelto Olbia per la commercializzazione in Europa dei suoi yacht di lusso; in città ci sarà anche la produzione degli interni. “È con grande piacere che annuncio l’accordo con SNO Marine Center, con sede in Sardegna” ha scritto Katrin Theodoli, proprietaria del cantiere, in un comunicato stampa diffuso il 9 febbraio.

SNO Marine center è una grande area della nautica che la società Sno Service srl, tra le leader in Italia nel settore e con sede operativa a Olbia, realizzerà nello stabilimento ex Palmera, nel distretto produttivo di Olbia. Sno ha già ottenuto tutte le autorizzazioni per l’intervento di riconversione industriale, paesaggistica e ambientale, che si inserisce perfettamente nella visione strategica del Cipnes Gallura, che ha svolto il ruolo di facilitatore dell’importante investimento industriale. Il Comune di Olbia ha concesso la demolizione dell’ex fabbrica del tonno nell’ottobre del 2020 e nello stesso mese ha dato il via libera anche alla costruzione del complesso nautico. La Soprintendenza ai beni culturali ha espresso parere favorevole al progetto in quanto “compatibile per articolazione, altezze e volumi con i caratteri del contesto tutelato”, e perché prevede la “conservazione del prospiciente tratto di costa”. 

SNO Marine Center sorgerà su un’area ceduta dal Cipnes; complessivamente sarà di 10 ettari e nei capannoni ci sarà la produzione anche degli yacht Novamarine. Gli obbiettivi che si raggiungeranno sono quattro. Primo: ci sarà il recupero ambientale della zona, edificata dalla Palmera nel 1963 con materiali oggi non più compatibili. Secondo: sarà realizzato un miglioramento dell’aspetto paesaggistico della zona, chiamata Su Arrasolu, con costruzioni di ottima fattura. Terzo: ci sarà una grande riconversione industriale, il passaggio dalla produzione di tonno a quella di yacht di lusso, che rafforza il distretto produttivo di Olbia e la capacità di attrazione della Destinazione Gallura. Quarto: l’area del Cipnes si consolida sempre di più come leader della nautica in Italia e nel bacino del Mediterraneo.

“Il primo modello Magnum Marine a essere importato da SNO Marine Center sarà il nuovo fuoribordo Magnum 47.5 ', che dovrebbe essere disponibile entro la fine dell'estate 2021 – ha scritto Katrin Theodoli -. Tutte le barche Magnum sono costruite da Magnum Marine ad Aventura, Florida e qualsiasi annuncio precedente secondo cui le barche Magnum saranno costruite al di fuori degli Stati Uniti non è corretto”. Tuttavia, la Thedoli precisa che “i clienti europei possono ordinare la loro barca Magnum con numerose opzioni e vari layout e possono anche scegliere di far costruire e installare quegli interni in Italia, come è sempre stato negli anni passati. SNO Marine Center assisterà i clienti Magnum con tutte le loro esigenze specifiche”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione