Celebrazioni del 25 aprile a Olbia, cerimonia sobria per evitare pericoli di contagi

OLBIA. Domenica ricorre l’anniversario del 25 aprile, ma la zona rossa impedisce le consuete celebrazioni. «Vista la vigenza dei provvedimenti restrittivi connessi all’emergenza sanitaria in atto e l’attuale situazione specifica del nostro territorio, occorre ridurre le occasioni in cui possano crearsi circostanze propizie al contagio del virus» afferma il sindaco Settimo Nizzi.

«Considerando l’elevato significato storico e valoriale dell’Anniversario della Liberazione d’Italia, si procederà comunque ad onorare la memoria e il sacrifico dei nostri connazionali e le corone verranno poste presso il Monumento in piazza dei Caduti per la Patria» conclude Nizzi.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche