Grande successo per lo stage del pluriprimatista di apnea Umberto Pellizzari a Golfo Aranci

OLBIA. Si è concluso, nel weekend appena trascorso, lo stage con il pluriprimatista mondiale di apnea Umberto Pellizzari, organizzato dall’ASD Unacapovoltanelblu scuola di apnea di Olbia. L’evento, che ha accolto numerosi partecipanti da tutta Italia e non solo, si è svolto nel fantastico scenario del Comune di Golfo Aranci.  All’interno dell’incantevole struttura dell’Hotel Resort & SPA Baia Caddinas, che ha ospitato l’evento, si è visto per tre giorni, un susseguirsi di apneisti impegnati in sessioni teoriche e pratiche sia nelle acque antistanti il promontorio di Capo Figari sia nelle acque delle magnifiche piscine dell’hotel.

Nei tre giorni di stage Umberto Pelizzari ha spiegato le più importanti basi teoriche dell’apnea, partendo dalla compensazione sino ad arrivare alle tecniche delle varie discipline dell’apnea. Sono stati affrontati argomenti legati alla respirazione, al rilassamento, alle tecniche di allenamento. Durante le sessioni giornaliere di allenamento in mare, della durata di circa tre ore il pluriprimatista di apnea ha seguito uno ad uno gli iscritti correggendoli e consigliandoli nell’ottimizzazione della tecnica. La sera dopo l’ultima sessione di teoria, tutti i partecipanti si spostavano nella piscina dell’hotel per confrontarsi con la disciplina dell’apnea statica. Tantissimo è stato l’entusiasmo manifestato dagli iscritti per le interessanti argomentazioni trattate e per aver avuto la possibilità di conoscere un recordman di apnea come Umberto Pelizzari, il quale con la sua infinita professionalità ha reso questi tre giorni, nonostante la complessità degli argomenti, alla portata di tutti.
La scuola di apnea di Olbia, Unacapovoltanelblu, ha dedicato molto tempo all’organizzazione di questo evento, con il coinvolgimento anche degli enti territoriali. Un caloroso ringraziamento va infatti al Comandante dell’ Ufficio Circondariale Marittimo di Golfo Aranci T.V. (CP) Francesco D'esposito che messo a conoscenza dello stage ha dato preziosi consigli affinché tutte le attività a mare si svolgessero nella massima sicurezza dei partecipanti. Lo stesso comandante ha partecipato, infine alla consegna, degli attestati di fine corso concludendo la manifestazione con un saluto e l’invito a organizzare nuovamente eventi di questa portata.

Tantissimi i commenti positivi presenti sulla pagina Facebook ed Istagram dell’associazione #Asd.Una Capovolta nel blu -scuola di apnea Olbia che hanno ripagato gli istruttori Marco Bulleri e Antomaso Fresi per tutti i sacrifici fatti, per l’organizzazione di un evento così importante.
Gli organizzatori , infine, hanno rivolto un caloroso ringraziamento alla Direttrice dell’Hotel Resort & SPA Baia Caddinas Monica Cabiddu, ed a tutto il suo staff che ha provveduto a soddisfare ogni esigenza dei partecipanti ospiti e non della struttura, con infinita professionalità e cortesia. Ultimo ma non ultimo il ringraziamento rivolto al comandante del porto di Baia Caddinas Pino Spano che dal profondo della sua esperienza marinaresca ha osservato tutti questi appassionati del mare salutandoli, durante la cerimonia finale, con un breve invito a mantenere viva questa passione per il mare e consegnando all’altro uomo di mare Umberto Pelizzari una sua poesia sul mare.
Unacapovoltanelblu, scuola di apnea di Olbia è un riferimento ormai importante in Gallura e non solo, per tutti gli appassionati di questa disciplina. Fondata dall’istruttore Marco Bulleri circa 15 anni fa, oggi conta una squadra di circa 20 atleti fra i quali spiccano, nella attuale stagione agonistica, alcuni detentori del titolo di campione regionali e dopo gli ultimi campionati italiani svoltisi a Novara abbiamo nella squadra femminile la nuova campionessa italiana di apnea statica Chiara Sanna.
Le attività proseguiranno durante i mesi estivi con sessioni di allenamento a mare e da settembre con corsi ed allenamenti specifici per l’apnea presso le piscine di Olbia. Chiunque fosse interessato ad avere maggiori informazioni sulle attività che l’ASD Unacapovoltanelblu organizza può scrivere una mail a unacapovoltanelblu@gmail.com oppure contattare il presidente Marco Bulleri al 348.3808430.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

SIDDURA