Casi di Covid nel cast del film "La Sirenetta"? Le precisazioni del sindaco di Golfo Aranci

OLBIA. Le riprese del film della Walt Disney La Sirenetta in corso a Golfo Aranci, Castelsardo e Santa Teresa Gallura sarebbero state interrotte a causa di alcuni casi di Covid nel cast. La produzione avrebbe, a titolo precauzionale, sospeso momentaneamente tutte le attività in attesa di effettuare tutti gli accertamenti necessari ed evitare possibili altri contagi. Sull'episodio è intervenuto anche il sindaco di Golfo Aranci che ha voluto precisare come non vi siano conferme dell'accaduto e come la situaizone sanitaria sia sotto controllo. Ecco le sue parole:

"Apprendo da un organo di informazione online della presunta esistenza di alcuni casi di positività all'interno del set cinematografico allestito nel nostro Comune.

E' doveroso che io precisi quanto segue:

- la notizia non è confermata dall'Autorità Sanitaria - che ho sentito di persona - quale unico soggetto in possesso dei dati sugli eventuali contagi;

- la situazione sanitaria in paese è assolutamente sotto controllo e non vi sono casi di positività.

Per quanto sopra è necessario tutelare ogni sforzo compiuto nella direzione di affermare il nostro paese come località sicura e la tranquillità di chi sta lavorando ad una produzione internazionale che ci porterà visibilità e prestigio.

Come faccio da oltre un anno vi aggiornerò prontamente".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA