La Regione integra i contributi ai comuni per le attività di salvamento a mare

OLBIA. Un nuovo contributo ai Comuni per le attività di salvamento a mare è stato stabilito dalla Giunta Regionale. Vengono assegnati 245 mila euro, che si sommano al milione di euro già stanziato nei mesi scorsi, prima dell’avvio della stagione balneare. 

Lo rende noto l’assessore regionale alla difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis. 
I Comuni che ne beneficeranno, dopo avere fatto richiesta alla Direzione Generale della Protezione Civile, potranno potenziare ed estendere il servizio sulle spiagge, per una maggiore sicurezza dei bagnanti.
 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche