Piccolo idrovolante si schianta in mare a la Cinta di San Teodoro, in azione i soccorsi

di Davide Mosca
OLBIA. Sono ancora da chiarire le cause e le dinamiche che hanno portato questa mattina un idrovolante a ribaltarsi sulla superficie del mare a centro metri dalla riva, nella spiaggia de La Cinta di San Teodoro. Grande spavento per il pilota che sarebbe uscito autonomamente dal velivolo e avrebbe nuotato per raggiungere l'arenile.  Sul posto gli operatori del 118, i soccorritori della Guardia Costiera e gli uomini dei carabinieri. E saranno proprio gli uomini della Direzione Marittima di Olbia a coordinare le operazioni di recupero dell'idrovolante in mare. Anche viste le buone giornate di assenza di vento e mare piatto soprattutto per scongiurare qualsiasi tipo di sversamento di combustibili in acqua. Dalle prime notizie arrivate sembrerebbe che il pilota, titolare di una scuola di volo, stia bene e non abbia riportato alcuna ferita. Notizia in aggiornamento. Foto di Giovanni Trapani.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica