Golfo AranciGolfo Aranci

Nota di encomio per l'autista dell'Aspo che a Olbia tentò di salvare la vita di un uomo

OLBIA. Questa mattina il sindaco Settimo Nizzi ha consegnato una nota di encomio ad Antonio Dessena, il coraggioso dipendente Aspo che l'11 marzo scorso è intervenuto tentando di salvare la vita a Tony Cozzolino, vittima di un triste fatto di cronaca.

“L'Amministrazione Comunale tutta e la comunità di Olbia – si legge sulla pergamena - trasmettono i più alti sentimenti di apprezzamento ed i ringraziamenti più sentiti ad Antonio Dessena, intervenuto con tempismo, coraggio e capacità il giorno 11 marzo 2022, mentre era in sevizio presso Aspo S.p.A., facendo il possibile per salvare la vita al Signor Tony Cozzolino. Col suo gesto ha contribuito ad elevare l'immagine della città di Olbia, dando prova di eccezionali doti di altruismo ed abnegazione”.

«Siamo fieri che questo nostro concittadino abbia agito con tanta determinazione, dimostrando un grande cuore, sangue freddo ed una preparazione adeguata ad affrontare anche le situazioni più drammatiche» ha commentato il sindaco Settimo Nizzi.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

SIDDURA