Al via la rassegna Porto Cervo Libri, primo appuntamento domani nella piazza centrale

OLBIA. Anche quest'anno Porto Cervo sarà il punto d'incontro per un'estate all'insegna della letteratura, con importanti personalità del panorama culturale italiano con la Rassegna Porto Cervo Libri. Ogni anno il centro smeraldino propone un cartellone di eventi con la partecipazione di autori di spicco e la presenza delle più importanti case editrici. Per l'edizione 2022, in occasione dei 60 anni della Costa Smeralda, il cartellone di presentazioni letterarie e di eventi è stato arricchito da due importanti talk show, uno con quattro prestigiosi giornalisti italiani e l'altro declinato al femminile con al centro dell'incontro il delicato tema della violenza sulle donne.Il programma della rassegna sarà articolato in undici appuntamenti con la presentazione di nove volumi che percorrono tematiche differenti, tutte di grande interesse.

Gli incontri letterari si terranno alle ore 19 in varie location del borgo, dal suggestivo Sottopiazza, cuore pulsante di Porto Cervo, al Waterfront fino alla Piazza della Marina e alla Promenade du Port, mentre i due talk show saranno ospitati in Piazza Centrale alle ore 22.

Primo appuntamento sabato 9 luglio, in Piazza Centrale, con il talk show “Italia, what's Next? Prospettive 2023" che vedrà ospiti, nel salotto televisivo allestito per l'occasione, quattro giornalisti italiani: Giulio Gambino, direttore di The Post Internazionale; Francesco Magnani, da alcune estati mattatore de “L'Aria che tira estate” format de LA7; Fabio Savelli, esperto di economia del Corriere della Sera e Pietro Senaldi condirettore di Libero, intervistati da Annalisa Chirico, volto della tv e firma di punta del quotidiano Il Foglio.
La Rassegna Porto Cervo Libri aprirà i suoi nove appuntamenti con un incontro targato Viale Mazzini: Monica Setta, giornalista, scrittrice e conduttrice presenterà martedì 12 luglio nel Sottopiazza “L'oro di Italia” edito da Rai Libri, l'ultimo libro di Marco Frittella.

Sabato 16 luglio, il giornalista Maurizio Menicucci intervisterà il celebre divulgatore scientifico, giornalista e conduttore Roberto Giacobbo.



Il primo agosto arriva a Porto Cervo, per un imperdibile appuntamento nel Sottopiazza, Valerio Rossi Albertini con un volume attualissimo “Un pianeta abitabile. Come salvare il mondo cambiando il nostro modo di viverlo” edito da Longanesi.

Il 3 agosto invece ci sarà l'attesissimo ritorno di Oscar Farinetti alla Promenade du Port. Il guru di Eataly, intervistato dal giornalista Ivan Giordano, è in libreria con due volumi di successo, “Never Quiet” e “6X2” editi da Rizzoli.

Il 7 agosto, Gran galà letterario su economia e turismo alla Promenade du Port con due volti di spicco della Rai, Gianluca Timpone e Beppe Convertini autori rispettivamente de “La Repubblica delle tasse” edito da Castelvecchi e“In viaggio con Beppe Convertini” pubblicato dal Gruppo Admaiora. I due giornalisti, intervistati da Monica Giandotti, racconteranno i loro libri e analizzeranno due aspetti della nostra realtà.
Interverranno per punteggiare una serata di cultura e approfondimento, Riccardo Signoretti, direttore del settimanale Nuovo, e Nicola Cavalluzzo, esperto e consulente fiscale di gruppi internazionali.

Subito dopo Ferragosto, il 16, andrà in scena il duo Luca Palamara e Alessandro Sallusti con il libro scandalo “Lobby e logge il sequel de Il Sistema”, prima letteraria della coppia che ha sbancato nel mercato editoriale italiano.

Due giorni dopo, giovedì 18 nel Sottopiazza, Ada Lai presenterà il suo ultimo libro edito dalle Edizioni della Torre  “La Signora dei Fiori” dedicato a Rosy Sgaravatti, imprenditrice illuminata che della cura del verde e della bellezza della flora ha fatto la sua vita.

Il secondo talk show del cartellone sarà il 20 agosto in Piazzetta centrale alle ore 19. Le donne si ritroveranno a Porto Cervo per parlare dell'universo femminile ed in particolare sotto i riflettori sarà dibattuta la piaga del femminicidio. Un incontro a più voci con protagoniste personalità importanti della cultura e della società a partire da Lucia Annibali, avvocato e donna vittima di violenza; Maria Francesca Chiappe, giornalista e autrice del best seller "Non è Lei"; Vera Slepoj, celebre psicologa e psicoterapeuta, e la criminologa Flaminia Bolzan.  A moderare il women-talk la giornalista Rai, Flavia Corda.

Penultimo appuntamento il 26 agosto in Piazza del Principe con il “Manuale di diritto dell'informazione e della comunicazione”, edito da Cedam, del celebre professore Milano Ruben Razzante, intervistato da Katia Noventa.

Porto Cervo Libri chiuderà i suoi incontri il 3 settembre presso l'Hotel Luci di La Muntagna con il manager Giuseppe Morici, intervistato dalla regista e sociologa Francesca Chialà.
La sua esperienza sul campo lo ha portato a scrivere diversi saggi di successo e con l'ultimo "Leader ma non troppo", edito da Feltrinelli, spiega molti risvolti del ruolo del "capo".

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche