Bloccato dalla polizia stradale a Tempio si dà alla fuga e poi aggredisce gli agenti: arrestato

OLBIA. Negli scorsi giorni, a Tempio Pausania, durante un servizio specifico volto alla verifica del trasporto animali, una pattuglia della Polizia Stradale ha proceduto al controllo di un autocarro carico di capi di bestiame.
Il conducente, informato dagli agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Tempio Pausania, che sul posto, sarebbe giunto il veterinario di turno per valutare il benessere dei bovini trasportati, ha ripreso repentinamente la marcia, dandosi alla fuga in direzione di Sant'Antonio di Gallura.
La pattuglia, raggiunto il veicolo, è stata speronata sulla parte posteriore dell'auto ma i poliziotti hanno bloccato l'autocarro in sicurezza.
Sceso dall'autocarro, l'autotrasportatore ha aggredito gli agenti ingaggiando con loro una breve colluttazione.
L'uomo, un cinquantaduenne residente della zona, è stato tratto in arresto per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato. 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche