Grande successo a Palau per il primo raduno Techno 293, Iq Foil e Wing Foil

OLBIA. Primo raduno tecnico regionale tavole a vela organizzato dalla terza zona FIV con la collaborazione dello Sporting Club Sardinia e il patrocinio del comune di Palau presso la spiaggia dell' Isolotto. Trenta i ragazzi partecipanti che hanno svolto attività di gioco windsurf, avviamento alle regate agonistiche della classe Techno 293, Iq foil e Wing foil. Responsabile raduno  i tecnici federali Francesca Alvisa, Andrea Melis e Luca Pirina con la collaborazione degli istruttori Andrea Podda della Polisportiva Mare di Quartu , Marta Hlavaty Orlosca dello skyhihh kitesurf di Porto Botte di Giba e degli allievi istruttori provenienti da Pula, WcCagliari,con Arzachena e Palau. Il meteo di questo weekend ha regalato due giornate magnifiche sia per la gradevole temperatura che per le giornate ventose e soleggiate. I ragazzi più esperti hanno potuto navigare tra le isole dell'arcipelago nelle acque più belle del mondo tra Santo Stefano, Spargi e Santa Maria.

I nuovi arrivati, invece,  sono rimasti fronte spiaggia dell'isolotto di Palau per migliorare la tecnica e le manovre sulla tavole. Bellissimo lo spot proposto per tutti i livelli e grande accoglienza da parte del comune di Palau per quanto riguarda la logistica, della direzione marittima del porto.  Grazie alla pineta attrezzata per le attività sportive, poi, è stato possibile svolgere le attività a terra. Grane divertimento intolre alla cena in maschera organizzata presso" Li Espi" Ciurrascaria vicino all isola dei Gabbiani dove i ragazzi si sono esibiti anche nei balli carnevaleschi proposti dai Fidali 78. Ottima la pasta e le merende offerte dai genitori della squadra palese. Il raduno si è  concluso domenica pomeriggio. lo spirito di collaborazione, l entusiasmo e l'impegno dei ragazzi nel migliorarsi ha fatto da padrone. Prossimo appuntamento per metà marzo al primo zonale al windsurf.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica