Loiri Porto San Paolo, contributi a fondo perduto per attività commerciali e artigianali

OLBIA. Si tratta di un sostegno economico a fondo perduto a sostegno delle piccole e micro imprese che svolgono attività economiche in ambito commerciale e artigianale. Anche per l' annualità 2022 il Comune di Loiri Porto San Paolo promuove l'iniziativa che porterà all' assegnazione di 37 mila 737 euro di risorse statali da dividere tra coloro che presenteranno domanda .
Il contributo nasce a favore dello sviluppo dei comuni delle aree interne, con l' obiettivo di valorizzare questi territori e dare una risposta tempestiva alle piccole e micro imprese per fronteggiare le spese di gestione sostenute nel 2022, ad esempio quelle relative alle utenze, carburante, canoni di locazione, utilizzo di software, acquisto di beni materiali e immateriali, ma anche per sostenere le difficoltà correlate all'epidemia di Covid-19 .
Un sistema snello nel rispetto dei principi di pari opportunità e non discriminazione. Possono accedervi le piccole imprese con meno di 50 occupati, un fatturato annuo o un totale di bilancio non superiore a 10milioni di euro e le micro imprese, con meno di 10 dipendenti e un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiore a 2 milioni di euro, che svolgono attività in ambito commerciale e artigianale.

Il contributo totale assegnato dallo Stato al Comune , per l' annualità 2022, è di 37 mila 737 euro e verrà suddiviso in due quote: il 5% del totale (€ 1.886,85) agli esercizi di vicinato e alle medie strutture di vendita del settore alimentare destinato alle prime tre aziende con un contributo minimo di 628,95 euro; il 95% (€ 35.850,15) verrà destinato invece a tutte le altre attività e ne beneficeranno le prime 50. Per loro un contributo minimo di 717 euro. In caso di parità di punteggio verrà data priorità all'attività che è stata avviata da meno tempo. In caso di eccedenza di somme rispetto al numero di istanze ammesse, gli importi residui verranno ripartiti, in proporzione, a tutti i beneficiari. La domanda deve essere inoltrata al Comune entro il 15 marzo. Tutte le informazioni e i moduli per presentare la domanda sono disponibili sul sito
www.comuneloiriportosanpaolo.it.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche